Latest Articles from Calciomercato.it

Calciomercato Torino, Petrachi: “Cerci? Contento dell'interesse dell'Atletico Madrid”

aprile 19, 2014 | Commenti disabilitati

CALCIOMERCATO TORINO PETRACHI CERCI ATLETICO MADRID / ROMA - Intervistato da 'Sky' nel prepartita del match contro la Lazio, il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi ha parlato del futuro di Alessio Cerci. "Siamo contenti che...

Read More

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Hamsik si e' identificato con la citta'”

aprile 19, 2014 | Commenti disabilitati

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS / NAPOLI - Dopo Benitez, anche Aurelio De Laurentiis non nutre dubbi sul futuro al Napoli di Hamsik. Il patron partenopeo blinda in maglia azzurra il nazionale slovacco, che sta vivendo una stagione assai...

Read More

Calciomercato Napoli, Insigne: “Resto qui, ma solo se gioco. Mazzarri? E' pesante”

aprile 19, 2014 | Commenti disabilitati

CALCIOMERCATO NAPOLI INSIGNE MAZZARRI BENITEZ / NAPOLI - Intervistato da 'Sportweek', il talento del Napoli Lorenzo Insigne ha parlato del suo futuro e delle recenti critiche nei suoi confronti. 'SCUNGIZZO' - "Non mi offendo se mi...

Read More

Latest Articles from Sport.it

Lionel Messi, il giocatore più forte del mondo

gennaio 04, 2013 | Commenti disabilitati

Le immagini di Lionel Messi, reduce da un 2012 straordinario. L'argentino e' ormai nell'Olimpo del calcio, il Barcellona...

Read More

Lionel Messi, il giocatore più forte del mondo

gennaio 04, 2013 | Commenti disabilitati

Le immagini di Lionel Messi, reduce da un 2012 straordinario. L'argentino e' ormai nell'Olimpo del calcio, il Barcellona...

Read More

Lionel Messi, il giocatore più forte del mondo

gennaio 04, 2013 | Commenti disabilitati

Le immagini di Lionel Messi, reduce da un 2012 straordinario. L'argentino e' ormai nell'Olimpo del calcio, il Barcellona gongola ...

Read More

Calciomercato Torino, Petrachi: “Cerci? Contento dell'interesse dell'Atletico Madrid”

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO TORINO PETRACHI CERCI ATLETICO MADRID / ROMA - Intervistato da 'Sky' nel prepartita del match contro la Lazio, il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi ha parlato del futuro di Alessio Cerci. "Siamo contenti che l'Atletico Madrid sia venuto a vederlo. Per noi è motivo di orgoglio, ma per ora non è stata presentata nessuna offerta ufficiale. Il presidente Cairo ha detto che se potesse li terrebbe tutti, ma poi dobbiamo anche scontrarci con le ambizioni dei giocatori qualora ci dovessero chiedere di volersi giocare una grande chance". Read More

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Hamsik si e' identificato con la citta'”

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS / NAPOLI - Dopo Benitez, anche Aurelio De Laurentiis non nutre dubbi sul futuro al Napoli di Hamsik. Il patron partenopeo blinda in maglia azzurra il nazionale slovacco, che sta vivendo una stagione assai travagliata: "Hamsik lo mettono i giornalisti sul mercato, lui si è identificato con la città diventando napoletano - ha spiegato De Laurentiis a 'Radio Kiss Kiss' - A Benitez non ho chiesto di vincere subito, ma di costruire un gruppo che possa vincere nel tempo. L'Udinese? Sforna sempre ottimi giocatori. Siamo senza Higuain, ma Zapata ha dimostrato il suo valore". Read More

Calciomercato Napoli, Insigne: “Resto qui, ma solo se gioco. Mazzarri? E' pesante”

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO NAPOLI INSIGNE MAZZARRI BENITEZ / NAPOLI - Intervistato da 'Sportweek', il talento del Napoli Lorenzo Insigne ha parlato del suo futuro e delle recenti critiche nei suoi confronti. 'SCUNGIZZO' - "Non mi offendo se mi chiamano così, sono di Napoli e sono cresciuto tra la gente. Tifo Napoli sin da piccolo, quando giocavo nelle giovanili discutevo sempre con il mister affinché scegliesse me per fare il raccattapalle al 'San Paolo'".CRITICHE - "Giocare nel Napoli da napoletano non è facile, se la squadra non vince i tifosi se la prendono con me, ma questo mi fa crescere. La gente critica anche se vai a giocare in altri posti, chi rappresenta i napoletani deve sempre dare il massimo. Fischi? Ci resto male come tutti, ma quelli verso di me li reputo fischi d'amore". MAZZARRI E BENITEZ - "Sono molto diversi, Mazzarri è un po' troppo pesante. Durante gli allenamenti non si rideva e criticava un po' troppo le partite. Benitez è più rilassato, spiega le cose in maniera serena. Mi chiede spesso di difendere prima ancora di attaccare, per non lasciare buchi a centrocampo".FUTURO - "Confermo la mia volontà di restare a lungo al Napoli, se qualcuno non mi farà passare la voglia. Se dovessi giocare meno preferirei trovare spazio lontano da qiu. Non mi accontento dei tanti soldi, mi diverso quando gioco. In ogni caso voglio restare in azzurro e diventare capitano". Read More

Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: incontro per Micah Richards, la situazione

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO MILAN ESCLUSIVO INCONTRO MICAH RICHARDS/ MILANO - Nelle scorse settimane vi abbiamo anticipato il forte interessamento del Milan nei confronti di Micah Richards, accostato in passato anche a Inter, Napoli e Roma. Il difensore inglese è pronto a lasciare il Manchester City al termine di una stagione molto travagliata e con un contratto in scadenza a giugno 2015. Le informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it registrano un incontro ufficiale tra l'agente del 25enne e la dirigenza rossonera, durante il quale è stata ribadita la stima del Milan nei confronti del calciatore, vincolando tuttavia una futura trattativa alla partenza di altri giocatori nel ruolo presenti in rosa.Nel frattempo, continuano anche i contatti con le numerose squadre inglesi interessate a Micah Richards. Nelle ultime ore ad Arsenal, Liverpool e Newcastle, si sono aggiunte anche Tottenham e West Ham, 'incoraggiate' dalla situazione contrattuale del difensore che potrebbe partire per una cifra irrisoria rispetto ai 12 milioni richiesti dal City a gennaio. Read More

Calciomercato Juventus, il Psg 'molla' Pogba: nel mirino Yaya Toure

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO JUVENTUS POGBA TOURE / TORINO - I tifosi della Juventus possono tirare un piccolo sospiro di sollievo: non c'è solo Paul Pogba nel mirino del Paris Saint-Germain per il centrocampo della prossima stagione. Secondo il britannico 'Football Direct News', il club inglese starebbe pensando a Yaya Tourè come alternativa del francese: il 30enne ivoriano, autore di ben 22 gol in stagione, a un contratto fino al 2017 con il Manchester City. Read More

Calciomercato Inter, fissato l'incontro per il riscatto di Rolando

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO INTER RISCATTO ROLANDO - L'Inter ha deciso di dare l'accelerata finale per il riscatto di Rolando Jorge Pires da Fonseca. Secondo quanto riporta oggi 'TuttoSport', nei prossimi giorni è in programma un incontro tra i dirigenti nerazzurri e quelli del Porto per il riscatto del 28enne difensore portoghese, diventato un punto fermo all'Inter dopo la deludente prima esperienza italiana a Napoli. Il giocatore vuole rimanere e con lui c'è già l'accordo per il nuovo contratto: ai lusitani Thohir vuole offrire una cifra non superiore ai 4 milioni di euro. Read More

Calciomercato Tottenham, Allegri fa la spesa in Serie A: ecco gli obiettivi

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
CALCIOMERCATO TOTTENHAM ALLEGRI MATRI ASTORI PAROLO PALETTA / LONDRA (Inghilterra) - Sarà un Tottenham sempre più italiano? Gli 'Spurs' preparano una rivoluzione estiva che partirà dalla panchina sulla quale, dopo l'addio di Tim Sherwood, potrebbe sedersi Massimiliano Allegri. L'ex tecnico del Milan porterà a Londra il suo storico staff e, secondo il 'Corriere dello Sport', starebbe già preparando la lista della spesa per rinforzare la rosa. In attacco piace Alessandro Matri per il quale, in caso di mancato riscatto da parte della Fiorentina, l'allenatore livornese sarebbe pronto ad affondare il colpo. In difesa, invece, il nome cerchiato in rosso è quello di Davide Astori del Cagliari, ma non è da scartare l'ipotesi Gabriel Paletta. Sempre a Parma, poi, mirino puntato anche su Marco Parolo.Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, comunque, la sponsorizzazione del Dg Franco Baldini potrebbe non bastare ed in pole, al momento, ci sarebbe Louis van Gaal per la panchina londinese. Read More

Quotidiani sportivi: l'apertura di Gazzetta e Tuttosport

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
QUOTIDIANI SPORTIVI APERTURA GAZZETTA TUTTOSPORT / ROMA - Questi i titoli sulle prime pagine delle edizioni dei due quotidiani sportivi in uscita sabato 19 aprile:   LA GAZZETTA DELLO SPORTScudetto, coppe e tecnici: è un sabato di giudiziMilan, idea MontellaInter, testa a Parma. A Mazzarri serve il vero Hernanes   TUTTOSPORTToro, euroesame a casa LazioMihajlovic attacca Mazzarri: "Icardi con me cambierebbe"Match-point: la Juve ha l'occasione per chiudere i conti scudetto Read More

Serie A, le probabili formazioni della trentaquattresima giornata

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
SERIE A PROBABILI FORMAZIONI 34A GIORNATA / ROMA - A causa delle festivià pasquali, la Serie A 'trasloca' al sabato. Otto le gare che si disputeranno alle 15, tra cui spiccano gli impegni in trasferta di Intere Napoli, rispettivamente contro Parma e Udinese. Alle 18.30 invece sarà di scena la Juventus in casa contro il Bologna. A chiudere la 34esima giornata la Roma di Garcia, che se la vedrà al 'Franchi' con la Fiorentina.   Ecco tutte le probabili formazioni: ATALANTA-VERONA sabato ore 15 LE ULTIME - Stefano Colantuono propone il classico 4-4-2. In difesa Stendardo e Lucchini sono a rischio forfait: in caso Benalouane giocherà in mezzo con Raimondi terzino destro. Ballottaggio tra Brivio e Del Grosso sulla fascia opposta. Carmona è in vantaggio su Migliaccio in mediana mentre De Luca e Moralez si giocano una maglia al fianco di Denis. Consueto 4-3-3 per Andrea Mandorlini senza gli squalificati Sala, Maietta e Donadel. Al loro posto pronti Marques, Cirigliano (in ballottaggio con Donati) e Marquinho, che si gioca il posto con Gomez e Jankovic. ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Benalouane, Yepes, Brivio; Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Moralez, Denis. A disposizione: Sportiello, Bellini, Nica, Lucchini (in dubbio), Stendardo (in dubbio), Del Grosso, Kone, Migliaccio, Giorgi, Baselli, De Luca, Bentancourt. All. Colantuono Ballottaggi: Raimondi 40% - Stendardo 30% - Lucchini 30%, Brivio 55% - Del Grosso 45%, Carmona 55% - Migliaccio 45%, Moralez 55% - De Luca 45%.Squalificati: nessuno.Indisponibili: Cazzola, Scaloni, Brienza. VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Marques, Moras, Agostini; Romulo, Cirigliano, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Marquinho. A disposizione: Nicolas, Gonzalez, Albertazzi, Pillud, Donati, Martinho, Jankovic, Gomez, Rabusic, Cacia. All. Mandorlini Ballottaggi: Cirigliano 55% - Donati 45%, Marquinho 40% - Gomez 30% - Jankovic 30%.Squalificati: Sala, Maietta, Donadel.Indisponibili: nessuno. Michele Furlan CATANIA-SAMPDORIA sabato ore 15 LE ULTIME - Le residue chance di salvezza del Catania sono affidate, in attacco, al trio Leto-Barrientos-Bergessio. Pellegrino recupera Peruzzo, ma dovrà fare a meno degli squalificati Rinaudo e Rolin. Ancora indisponibili Almiron e Bellusci. Sponda Samp: oltre agli squalificati Gastaldello, Eder e Soriano, il tecnico Mihajlovic è costretto a fare a meno degli infortunati Berardi, Gabbiadini e Obiang. CATANIA (4-3-2-1): Andujar; Peruzzi, Spolli, Gyomber, Monzon; Izco, Lodi, Plasil; Leto, Barrientos; Bergessio. A disp.: Frison, Legrottaglie, Capuano, Biraghi, Alvarez, Castro, Keko, Boateng, Fedato, Petkovic. All. Pellegrino Ballottaggi: Leto 60%-Castro 40%Squalificati: Rinaudo, RolinIndisponibili: Almiron, Bellusci SAMPDORIA (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Fornasier, Regini; Palombo, Renan; Sansone, Krsticic, Wszolek; Maxi Lopez. A disp.: Fiorillo, Costa, Salamon, Rodriguez, Bjarnason, Sestu, Sansone, Okaka. All. Mihajovic Ballottaggi: Maxi Lopez 70%-Okaka 30%Squalificati: Gastaldello, Eder, SorianoIndisponibili: Berardi, Gabbiadini, Obiang Giorgio Musso CHIEVO-SASSUOLO sabato ore 15 LE ULTIME - Eugenio Corini riparte dal 4-3-1-2. In difesa ballottaggio tra Rubin e Dramé. Radovanovic e Guarente si giocano una maglia a centrocampo. Thereau in attacco è in netto vantaggio su Obinna per il resto fiducia alla squadra che ha battuto il Livorno. Eusebio Di Francesco propone un 4-3-3 senza lo squalificato Ariaudo: giocherà Antei al suo posto. Scelte fatte con Biondini (in vantaggio su Chibsah), Magnanelli e Missiroli in mediana a supportare il tridente formato da Berardi, Zaza (in vantaggio su Floro Flores) e Sansone. CHIEVO (4-3-1-2): Agazzi; Frey, Dainelli, Cesar, Rubin; Guana, Rigoni, Radovanovic; Hetemaj; Thereau, Paloschi. A disposizione: Puggioni, Dramé (in dubbio), Claiton (in dubbio), Canini, Bernardini, Sardo, Guarente, Bentivoglio, Stoian, Paredes, Lazarevic, Pellissier, Obinna. Ballottaggi: Rubin 55% - Dramé 45%, Radovanovic 55% - Guarente 45%, Thereau 60% - Obinna 40%.Squalificati: nessuno.Indisponibili: nessuno. SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disposizione: Pomini, Polito, Mendes, Pucino, Rosi, Ziegler, Chibsah, Masucci, Farias, Sanabria, Floccari, Floro Flores. All. Di Francesco Ballottaggi: Biondini 55% - Chibsah 45%, Zaza 55% - Floro Flores 45%.Squalificati: Ariaudo.Indisponibili: Acerbi, Alexe, Marrone, Brighi, Bianco, Manfredini. Matteo Torre GENOA-CAGLIARI sabato ore 15 LE ULTIME – Stagione finita per Calaiò per un infortunio alla caviglia. In avanti torna Gilardino, che sarà affiancato da Sculli e Fetfatzidis. In difesa Antonini partirà dal primo minuto al posto di Marchese. Un solo dubbio sulla mediana, invece, per Pulga che dovrebbe preferire Cossu a Cabrera con Ibraimi trequartista alle spalle di Sau e Ibarbo, mentre a sinistra Avelar sostituirà Murru. GENOA (3-4-3): Perin; Antonini, De Maio, Burdisso; Motta, Sturaro, Bertolacci, Antonelli; Fetfatzidis, Sculli, Gilardino. A disp.: Bizzarri, Donnarumma, Portanova, Marchese, Gamberini, Cofie, De Ceglie, Cabral, Konate. All.: Gasperini Ballottaggi: nessunoSqualificati: nessunoIndisponibili: Kucka, Vrsaljko, Matuzalem, Centurion, Calaiò CAGLIARI (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Cossu, Conti, Eriksson; Ibraimi, Sau, Ibarbo. A disp.: Silvestri, Oikonomou, Del Fabro, Perico, Cabrera, Bastrini, Loi, Tabanelli, Nenè, Pinilla. All.: Pulga Ballottaggi: Cossu 55% - Cabrera 45% Squalificati: nessunoIndisponibili: Adryan, Dessena, Nenè, Vecino, Ekdal, Pinilla, Murru Bruno De Santis LAZIO-TORINO sabato ore 15 LE ULTIME – Va verso la conferma del 3-4-3 Reja che ritrova Keita, pronto dal primo minuto nel tridente offensivo con Candreva e Mauri. In difesa ci sarà Biava al posto dello squalificato Cana, mentre Biglia dovrebbe essere preferito ad Onazi sulla mediana. Nel Torino fuori Cerci, fermato dal giudice sportivo, e dentro Meggiorini al fianco di Immobile. Sulla sinistra torna Darmian ed a centrocampo Gazzi è in vantaggio su Kurtic. LAZIO (3-4-3): Berisha; Ciani, Biava, Radu; Konko, Biglia, Ledesma, Lulic; Candreva, Mauri, Keita. A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Pereirinha, Cavanda, Onazi, Minala, Crecco, Felipe Anderson, Kakuta, Postiga, Perea. All.: Reja Ballottaggi: Biglia 55% - Onazi 45%Squalificati: CanaIndisponibili: Klose, Dias, Ederson, Marchetti, Gonzalez TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Meggiorini, Immobile. A disp.: Berni, Vesovic, Tachtsidis, Kurtic, Barreto, Barreca, Gyasi. All.: Ventura Ballottaggi: Gazzi 60% - Kurtic 40%Squalificati: Cerci, GilletIndisponibili: Larrondo, Masiello, Farnerud, Pasquale, Basha Silvio Frantellizzi MILAN-LIVORNO sabato ore 15 LE ULTIME - In casa rossonera buone notizie per De Sciglio che ha svolto parte dell'allenamento di mercoledì con la squadra e potrebbe accomodarsi in panchina. Balotelli sarà supportato in attacco da Taarabt e Kakà. Di Carlo deve fare a meno dello squalificato Biagianti, pronto Duncan. Siligardi confermato in avanti con Paulinho. Difficile ma non impossibile il recupero di Emerson dal primo minuto. MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; de Jong, Montolivo, Poli; Taarabt, Kakà; Balotelli. A disp.: Gabriel, Amelia, Zapata, Abate, Zaccardo, De Sciglio, Emanuelson, Muntari, Saponara, Honda, Robinho, Pazzini. All: Seedorf Ballottaggi: Mexes 60% - Zapata 40%Squalificati: -Indisponibili: Petagna, Essien, Honda. LIVORNO (3-5-2): Bardi; Coda, Valentini, Ceccherini; Castellini, Benassi, Duncan, Greco, Mesbah; Paulinho, Siligardi. A disp.: Anania, Aldegani, Piccini, Rinaudo, Emerson, Gemiti, Mosquera, Borja, Emeghara, Belfodil. All.: Di Carlo. Ballottaggi: Coda 60% - Emerson 40%; Siligardi 80% - Emeghara 10% - Belfodil 10%Squalificati: BiagiantiIndisponibili: Luci, Mbaye Jonathan Terreni PARMA-INTER sabato ore 15 LE ULTIME - Donadoni recupera Cassano, che dovrebbe scendere in campo fin dal 1'. Per il resto, un dubbio in difesa e a centrocampo: a sinistra Molinaro favorito su Gobbi, mentre in mediana Acquah, Marchionni e Gargano si giocano due maglie. Dall'altra parte Mazzarri ripropone l'undici che ha schiantato la Sampdoria, con il solo Campagnaro al posto dello squalificato Ranocchia. PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Acquah, Gargano, Parolo; Schelotto, Amauri, Biabiany. A disp.: Pavarini, Bajza, Felipe, Rossini, Gobbi, Galloppa, Munari, Obi, Marchionni, Cassano, Palladino, Cerri. All. Donadoni Ballottaggi: Molinaro 70%-Gobbi 30%, Acquah 55%-Marchionni 45%, Gargano 55%-Marchionni 45%, Cassano 60%-Amauri 40%Squalificati: nessunoIndisponibili: Pozzi. INTER (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Samuel; D'Ambrosio, Kovacic, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Zanetti, Kuzmanovic, Taider, Guarin, Botta, Milito. All. Mazzarri Ballottaggi: nessunoSqualificati: RanocchiaIndisponibili: Juan Jesus, Jonathan, Alvarez. Maurizio Russo UDINESE-NAPOLI sabato ore 15 LE ULTIME - Altro match proibitivo per un'Udinese ormai senza grosse velleità, che vuole però finire bene il campionato. Guidolin recupera Pinzi e Badu e ripropone il centrocampo folto. Bagarre per l'ultimo posto libero fra gli esterni Basta, Widmer e Gabriel Silva. Nel Napoli out un lanciatissimo Mertens, scelte quasi obbligate in attacco mentre a centrocampo c'è un dubbio fra Inler e Behrami, con il primo favorito. UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Pinzi, Pereyra, Allan, Badu, Basta; Fernandes; Di Natale. A disp: Brkic, Benussi, Bubnjic, Naldo, Widmer, Gabriel Silva, Yebda, Jadson, Maicosuel, Zielinski, Muriel, Nico Lopez. All: Guidolin Ballottaggi: Basta 40%-Widmer 30%-Gabriel Silva 30%Squalificati: NessunoIndisponibili: Lazzari NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne; Pandev. A disp: Doblas, Colombo, Mesto, Reveillere, Zuniga, Behrami, Radosevic, Dzemaili, Zapata. All: Benitez Ballottaggi: Inler 60%-Behrami 40%Squalificati: Mertens (1 giornata) Indisponibili: Rafael, Maggio Antonio Papa JUVENTUS-BOLOGNA sabato ore 18.30 LE ULTIME - Antonio Conte conferma il 3-5-2 senza Lichsteiner e Bonucci squalificati (Ogbonna al suo posto). Caceres in netto vantaggio su Barzagli che rientra dopo il lungo stop. Marchisio si gioca un posto con Vidal (non al meglio) a centrocampo dove, a destra, agirà Isla. In avanti Llorente sarà affiancato da Giovinco, che potrebbe far rifiatare Tevez. Davide Ballardini si schiera a specchio con un 3-5-1-1 che lascia pochi dubbi. Krhin non dovrebbe farcela: al suo posto in mediana giocherà Friberg, in vantaggio su Perez. In avanti Kone supporterà Cristaldo, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Acquafresca. JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Ogbonna, Chiellini; Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Barzagli, Peluso, Padoin, Vidal (in dubbio), Quagliarella, Vucinic, Tevez, Osvaldo. All. Conte Balottaggi: Caceres 60% - Barzagli 40%, Marchisio 55% - Vidal 45%, Giovinco 55% - Tevex 45%.Squalificati: Bonucci, Lichtsteiner.Indisponibili: Pepe. BOLOGNA (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Friberg, Pazienza, Christodoulopoulos, Morleo; Kone; Cristaldo. A disposizione: Stojanovic, Mantovani, Sorensen, Cech, Perez, Laxalt, Ibson, Moscardelli, Paponi, Acquafresca, Bianchi. All. Ballardini Ballottaggi: Friberg 55% - Perez 45%, Cristaldo 60% - Acquafresca 40%.Squalificati: nessuno.Indisponibili: Della Rocca, Krhin, Crespo. Matteo Zappalà FIORENTINA-ROMA sabato ore 20:45 LE ULTIME – Qualche dubbio in avanti per Montella che conferma in blocco la retroguardia vista a Verona. Ilicic e Anderson si giocano un posto: con il secondo titolare Borja Valero avanzerebbe sulla trequarti. Nella Roma tornano Pjanic e Florenzi dal primo minuto con Taddei e Ljajic in panchina, mentre in dietro sarà ancora tutta brasiliana la retroguardia a protezione di De Sanctis. FIORENTINA (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Ilicic; Cuadrado, Matri. A disp.: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Diakite, Compper, Vargas, Ambrosini, Bakic, Anderson, Joaquin, Wolski. All.: Montella Ballottaggi: Ilicic 55% - Anderson 45%;Squalificati: nessunoIndisponibili: Rossi, Rebic, Gomez, Mati Fernandez, Hegazi ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Toloi, Castan, Dodo; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Totti, Florenzi. A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Romagnoli, Torosidis, Marin, Taddei, Ricci, Mazzitelli, Bastos, Ljajic. All.: Garcia Ballottaggi: nessunoSqualificati: DestroIndisponibili: Benatia, Balzaretti, Strootman Stefano D'Alessio Read More

Liga, Atletico Madrid-Elche 2-0: Miranda e Diego Costa fanno impazzire il 'Calderon'

Posted in Calciomercato.it by CALCIOMERCATO.IT | Commenti disabilitati
LIGA ATLETICO ELCHE MIRANDA COSTA / MADRID (Spagna) - Sembrava una partita maledetta per l'Atletico Madrid, capace di fallire un tiro dagli undici metri con David Villa e di rischiare più volte di subire gol, ma alla fine un colpo di testa di Miranda ha scardinato la difesa dell'Elche e regalato la gioia più grande ai tifosi del 'Vicente Calderon', con Diego Costa capace di siglare il 2-0 finale su un altro calcio di rigore. Questo risultato proietta gli uomini di Simeone a 85 punti in classifica, momentaneamente a +6 sul Real Madrid. E alla fine del campionato, ora, mancano quattro partite... Atletico Madrid-Elche 2-0: 72' Miranda, 90+1' Diego Costa.   Classifica: Atletico Madrid* 85 punti, Real Madrid 79, Barcellona 78, Athletic Bilbao 62, Siviglia 56, Villarreal 52, Real Sociedad 51, Valencia 44, Espanyol 41, Levante 40, Malaga 38, Celta Vigo 37, Granada 37, Vallecano 37, Elche* 35, Osasuna 34, Valladolid 32, Getafe 31, Almeria 30, Betis 22. *una partita in più   Read More